In Evidenza

Rassegna stampa

Vai all'archivio

Approfondimenti

L'Opinione

Raffaele K. Salinari – Violenza sui bambini: dalla collaborazione tra ong e ospedali risultati concreti per la prevenzione

“Dal moltiplicarsi di annunci sulla formazione di pediatri e reti di ospedali, sembra che il settore medico stia finalmente prendendo coscienza che il maltrattamento sui bambini è un fenomeno di dimensioni purtroppo ragguardevoli – come Terre des Hommes ha contribuito a dimostrare con varie indagini e studi – e come tale vada combattuto con le armi della prevenzione e della formazione professionale.

Vai all'archivio

Analisi Baby Mamme

Baby Mamme

In Italia, quello delle gravidanze adolescenziali, intendendo quella fascia di età che va dai 13 ai 19 anni, rappresenta un fenomeno che si mantiene costante negli anni, arrivando a sfiorare quasi l’1% delle nascite totali. Se riportate a livello europeo, però, il nostro Paese si trova agli ultimi posti della classifica, in cui dominano i Paesi dell’est, fra cui Bulgaria, Romania ed Ungheria ed il Regno Unito in cui, grazie ad azioni sostenute dai governi negli ultimi anni, si è assistito ad un calo percentuale, assestandosi nel 2014 intorno all’8%. Ma sono comunque numeri che fanno riflettere. Analizzando i dati degli anni 2013 e 2014, in cui i nati da madri fino a

FOCUS ON In cerca di asilo: il grande esodo che mette in ginocchio l’Europa

L’arrivo di centinaia di migliaia di richiedenti asilo dal Medio Oriente e Nord Africa negli ultimi anni sta generando una notevole pressione sul sistema Europa. Una situazione particolarmente complicata da gestire che sta evidenziando i limiti del suo assetto istituzionale e mettendo in discussione la sua stessa identità. Le Nazioni Unite, tramite il vice Segretario-Generale Jan Eliasson, parlano del più grande esodo umano dalla Seconda guerra mondiale. Un esodo che colpisce in prima persona i bambini che ormai rappresentano il 36 per cento di coloro che arrivano in Europa in

Le Inchieste

Monumento ai  bambini non nati - di Martin Hudáček

Genitori a metà

Quando le mamme e i papà speciali, così li chiamano, tornano a casa senza il loro figlio non possono far altro che pensare e immaginare. Non è facile accettare la morte di un figlio. Un dolore enorme che ogni anno colpisce 1 bambino su 250 nati nei Paesi industrializzati.

Agenda

maggio 26 Ischia – congresso “Le sfide della pediatria”
maggio
Vai all'archivio

Mediateca

21760
558
75

Scelti da noi

Testi

Io non mi arrendo

Io non mi arrendo. Bambini e Famiglie in lotta contro la Povertà: fragilità e potenziali

Fondazione L'Albero della Vita e Fondazione Emanuela Zancan
2015
10404t 8278t 137t 2076t

Foto

“Bettica” la nave dei bambini: l’arrivo dei migranti ad Augusta

Guardano verso il molo, molti salutano e si abbracciano. Altri guardano con curiosità i militari italiani in tuta bianca che

01/01/1970
lacrime 7953w 7191w

Le interviste

Vai all'archivio

Partner

  • fonti_66826
  • fonti_69
  • fonti_148
  • fonti_114
  • fonti_152
  • fonti_171
  • CeLIM Milano
  • fonti_67
  • fonti_66788
  • fonti_147
  • fonti_177
  • fonti_128
  • Unicef
  • fonti_176
  • fonti_151
  • fonti_149
  • fonti_150
  • fonti_158
  • fonti_175
  • fonti_66814
  • fonti_66813
  • fonti_102
  • fonti_154
  • fonti_66816
  • fonti_66851
  • fonti_66796
  • fonti_66866
  • fonti_70
  • fonti_66844
  • fonti_66829
  • fonti_164
  • fonti_66845
  • fonti_66828
  • fonti_66817
  • fonti_183
  • fonti_66809
Tutti i partner
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
OK