Partner

SPS – Servizio Prevenzione Suicidio

Il Servizio per la Prevenzione del Suicidio si trova all’interno della U.O.C. di Psichiatria dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea diretta dal Prof. Paolo Girardi, Cattedra di Psichiatria, Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza, Università di Roma. Il SPS è allo stato attuale uno dei principali poli al mondo di ricerca scientifica nel campo del suicidio. La consolidata tradizione in questo ambito ha reso al gruppo del Prof. Girardi alta credibilità e stima nei massimi ambienti scientifici internazionali, permettendo collaborazioni con numerose istituzioni, universitarie e non, nelle quali hanno sede sviluppi scientifici di grande rilievo. In particolare il nostro servizio si rapporta costantemente con le associazioni di fama internazionale tra cui: l’International Association for Suicide Prevention, l’American Association of Suicidology, l’International Academy of Suicide Research e l’Organizzazione Mondiale della Sanità, con il McLean Hospital – Harvard Medical School, la Columbia University, la UCLA di Los Angeles, la University of Chicago, la University of San Diego, l’istituto AISRAP (Australian Institute Suicide Research and Prevention) della Griffith University a Brisbane, diretto dal Prof. De Leo e numerose altre istituzioni governative e non governative, compresi numerosi centri per la prevenzione del suicidio di tutto il mondo.

Indietro

Scelti da noi

Testi

Io non mi arrendo. Bambini e Famiglie in lotta contro la Povertà: fragilità e potenziali

Fondazione L'Albero della Vita e Fondazione Emanuela Zancan
2015

Foto

“Bettica” la nave dei bambini: l’arrivo dei migranti ad Augusta

Guardano verso il molo, molti salutano e si abbracciano. Altri guardano con curiosità i militari italiani in tuta bianca che

01/01/1970

L’Opinione

Vai all'archivio

Focus On

Gli approfondimenti di piattaforma infanzia

Leggi tutto
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
OK