Rassegna stampa

Alternanza scuola-lavoro, Giannini: avrà il suo peso sul voto di maturità

Fonti:

L’esperienza degli studenti delle superiori nelle imprese con l’alternanza scuola-lavoro, quando il sistema sarà a regime, concorrerà al voto finale. Ad annunciarlo è stato il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, in occasione della firma del protocollo di intesa con Eni e il ministero del Lavoro per l’integrazione scuola-impresa.

“Poiché l’alternanza scuola-lavoro significa imparare anche e pariteticamente nelle aziende, è allora evidente – ha sottolineato il responsabile del Miur – che al momento conclusivo questo deve entrare” nella valutazione. “Vedremo come, con quali forme e strumenti” ha concluso il ministro Giannini.

Continua…

Indietro