Rassegna stampa

Bambini intossicati, controlli all’asilo

Fonti:

Hanno iniziato ad arrivare uno a uno al Pronto soccorso pediatrico dell’ospedale civile, ieri mattina, attorno alle 10: in tutto, una ventina di bambini, fino a 5 anni di età, che il giorno prima e nella notte erano stati male. Con sintomi uguali per tutti: vomito e diarrea.

Una gastroenterite acuta collettiva di cui ora l’Agenzia di tutela della salute di Pavia sta cercando di appurare le cause, partendo da un’indicazione comune fornita dai genitori ai medici della Pediatria dell’ospedale: tutti i bimbi frequentano lo stesso asilo privato della città che ha sezioni di nido e scuola materna.

Altre segnalazioni di malessere erano già arrivate tra venerdì e sabato, e riguarderebbero un numero più ampio di bambini della stessa struttura: in tutto (inclusi quelli che sono arrivati ieri al Pronto soccorso) circa una sessantina, compresi alcuni adulti. Per questa ragione gli operatori sanitari hanno prelevato anche campioni di cibo mangiati nella mensa prima della chiusura dell’asilo per il ponte festivo di questa settimana.

In particolare, si tratterebbe di campioni di pesce che sono stati portati in laboratorio per tutte le analisi necessarie. Domani, le analisi dovrebbero essere completate e, quindi, famiglie, responsabili dell’asilo e medici potranno sapere se a causare i malori tra adulti e bambini possa essere stata una partita di cibo problematica oppure, l’ipotesi non è esclusa, se si sia trattato di un contagio da virus intestinale particolarmente aggressivo che, in una comunità di bambini piccoli, potrebbe aver agito molto rapidamente. Ma sono, al momento, ipotesi in corso di verifica.

Continua…

Indietro