Rassegna stampa

Dislessia nei bambini: come riconoscerla e curarla

Fonti:

Dritte e consigli per individuare precocemente questo disturbo e le terapie per intervenire adeguatamente.

La dislessia fa parte dei cosiddetti DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento). La dislessia, nello specifico, è un disturbo della lettura che si manifesta con la difficoltà nel decodificare il testo. Per essere precisi, anche un bambino dislessico riesce a leggere ma impiega più tempo e fa molta più fatica rispetto a un coetaneo non dislessico. Riconoscere questo disturbo precocemente è fondamentale per il benessere del bambino, al di là del profitto scolastico, e per la serenità familiare. Ormai nel ciclo della scuola primaria sono previsti specifici test di lettura e scrittura per captare i primi segnali di dislessia e disgrafia, effettuati da insegnanti esterni alla classe. Questi test sono molto precoci, (alcuni avvengono già in prima elementare) e quindi non danno risposte sicure ma possono fornire alcuni indizi da monitorare.

Continua…

Indietro