Rassegna stampa

Esame di maturità, il prossimo anno si cambia

Fonti:

A dirlo il Ministro Giannini, durante una videochat su Skuola.net. La Maturità “ha bisogno di una rivisitazione, di fare il tagliando. E ci stiamo pensando”. “Abbiamo in mente – ha spiegato – di far sì che anche l’esame si abbini alla riforma della scuola. A regime tutti i ragazzi, ad esempio, faranno l’alternanza scuola-lavoro e quindi la prima maturità utile dovrà pure render conto di questa esperienza. E poi – ha aggiunto – cercheremo di far sì che l’esame sia sempre più attuale, che non sia solo la fine di un percorso ma l’ apertura verso anni meravigliosi”.

“La maturità in Italia valorizza ancora le conoscenze; è indubbio che, però, abbia bisogno di un tagliando. Lo stiamo facendo; l’anno prossimo ci saranno delle sorprese. Per dare agli studenti un esame sempre più aggiornato, che apra verso il futuro; sia esso all’università o nel mondo del lavoro”.

Continua…

Indietro