Rassegna stampa

Latte per l’infanzia: per il ministero non c’è allarme salmonella

Fonti:

Non c’è alcun allarme salmonella sulle confezioni di latte per l’infanzia prodotte in Francia da Lactalis. Lo chiarisce il ministero della Salute secondo cui le notizie di Federconsumatori relative a una presunta circolazione in Italia di lotti contaminati «non sono aderenti alla realtà». «A seguito di ulteriori contatti avuti con le autorità francesi – spiega il ministero della Salute – è stato confermato che non vi è stata alcuna commercializzazione nel territorio italiano dei prodotti inquinati da salmonella». Dalla documentazione trasmessa dalle autorità francesi risultano «quattro vendite, per un totale di sette pezzi, avvenute online; sono peraltro pervenute assicurazioni dalle stesse Autorità francesi che l’operatore ha sospeso le vendite ed informato sia i suoi intermediari di vendita che gli acquirenti finali dei prodotti».

«Spiace constatare – conclude il ministero – che una organizzazione quale Federconsumatori diffonda notizie che creano un ingiustificato allarmismo presso i consumatori italiani senza aver effettuato preventivamente le dovute verifiche per le quali il ministero è sempre stato disponibile».

Continua…

Indietro
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
OK