Rassegna stampa

Rifugiati, 3 europei su 4 preoccupati per la condizione dei minori

Fonti:

Lo dice un sondaggio promosso da Save the children in 18 paesi. Italiani e spagnoli i più interessati al fenomeno, eppure in pochi sarebbero disposti a compiere concrete per contrastare i fenomeni di discriminazione e sfruttamento.

Tre persone su quattro sono preoccupate per la discriminazione di cui sono vittime i bambini rifugiati. In occasione della Giornata del rifugiato, Save the children lancia un nuovo sondaggio che analizza il fenomeno della discriminazione nei confronti dei bambini rifugiati in 18 Paesi, tra cui l’Italia, coinvolgendo 18mila persone. Un tema che preoccupa quasi tre quarti degli intervistati a livello globale quello dei rifugiati, e particolarmente sentito, rispetto ad altre problematiche, da italiani ed europei.

Continua…

Indietro