Rassegna stampa

Scuola-lavoro, in Sicilia mobilitati oltre 50.000 studenti

Fonti:

Sono 50.702 gli studenti di scuola superiore impegnati nell’anno scolastico 2015-2016 in progetti di alternanza scuola lavoro; il 47% frequenta il liceo, il 31% istituto tecnici e il 21% istituti professionali. Si prevede un incremento di oltre 2 mila unita’, il prossimo anno (+4.5%). E’ il dato che emerge dal convegno che si e’ tenuto a Palermo, dove diversi istituti siciliani hanno presentato i risultati del progetto in via sperimentale avviato dopo l’ approvazione della normativa sull’alternanza scuola-lavoro, in presenza del ministro del Lavoro Giuliano Poletti, e del sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone.

Nel corso dell’iniziativa sono state presentate le cinque esperienze piu’ significative e tra queste il progetto di Eni che a Gela ha coinvolto 200 studenti di cinque scuole superiori sui temi della green economy e delle tecnologie innovative; poi quello del Parco Archeologico “Valle dei Templi” di Agrigento, con 23 studenti del liceo classico “Hodierna” di Palma di Montechiaro che hanno svolto attivita’ di front-office e segreteria; quindi, un progetto per 150 studenti del terzo anno dell’Istituto Stenio di Termini Imerese e dell’istituto professionale D’Acquisto di Bagheria, in collaborazione con la start up innovativa In Embryos srls per lo sviluppo di nuove idee di impresa.

Continua…

Indietro