Rassegna stampa

Siria, colpi d’artiglieria su un asilo vicino Damasco: morti almeno sei bambini

Fonti:

È di almeno sei bambini uccisi e altre diciassette persone – per la maggior parte minori – rimaste ferite il bilancio di un attacco a una scuola materna nell’area di Harasta, alle porte di Damasco. La notizia è riportata dall’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus), che ha parlato di colpi d’artiglieria sparati contro l’asilo mentre i bambini stavano giocando nel cortile della scuola. L’Ondus ha anche avvertito che il numero dei morti è destinato a salire, considerato che molti feriti si stanno aggravando.

L’area di Harasta si trova nella regione della Ghuta orientale, vicino alla capitale, controllata da forze ribelli da molto tempo asserraglate lì. Secondo l’Ondus nella stessa zona si sono verificati oggi anche raid governativi con aerei da guerra, contro alcune parti del villaggio di al-Maidaani e le vicinanze di al-Zuraifiya, provocando un morto e vari feriti. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, il bilancio dei morti nelle ultime 24 ore a sud e nordovest di Aleppo è salito a diciassette persone.

Continua…

Indietro