Rassegna stampa

Vaccini obbligatori ai bambini, gli ambulatori non vanno in ferie

Fonti:

La data ultima per i più piccoli è il 10 settembre, ma l’invito alle famiglie è pensare per tempo al futuro dei loro bambini che, entro quel termine, dovranno essere in regola con le nuove disposizioni sui vaccini obbligatori. Regione Liguria e Asl 3 sono scesi in campo per rendere più semplice quello che per molti si ridurrà solo a un passaggio burocratico (con la certificazione delle vaccinazioni giù avvenute) ma in almeno 300 casi comporterà la necessità di completare il ciclo vaccinale. «Ho dato alle Asl liguri un indirizzo politico prioritario: semplificare e favorire l’accesso dei bambini tra zero e cinque anni agli asili nido e maternemediante un contatto diretto con i Comuni di competenza e con informazioni corrette alle famiglie, caso per caso», dice l’assessore alla Sanità della Regione, Sonia Viale. Per l’assessore, critica con l’approccio del governo, «le sanzioni per i mancati vaccini come strumento di polizia sanitaria si sono sempre rivelate fallimentari, alimentano solo contenziosi legali e sono, così come previste dalla legge, inapplicabili. Le Asl liguri sono impegnate invece per andare incontro alle mamme ed ai papà con l’obiettivo di arrivare alla copertura vaccinale costruendo un rapporto di fiducia».

Complessivamente su tutto il territorio di Asl 3 si stimano 12.000 bimbi da 0 a 6 anni che dopo l’estate frequenteranno i nidi e le materne, dei quali 6.000 ospiti delle strutture del Comune e 4.000 di strutture private a Genova, mentre 2.000 si dividono tra gli altri Comuni.Ad oggi, la Asl 3 stima che siano tra il 2 e il 3% i bambino non vaccinati, in totale circa 300.

Continua…

Indietro

In evidenza

Mediateca Correlata

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
OK