Testi

La protezione internazionale dei diritti umani

Anno: 2011
Autore: Antonio Marchesi
Collezione: Politica-Studi
Lingua: Italiano
Pagine: 225

Il sistema internazionale di protezione dei diritti umani, la cui origine risale alla Dichiarazione universale del 1948, è in continua evoluzione. Una fitta rete di convenzioni impone agli Stati parti obblighi di astensione da certi comportamenti e obblighi di prevenzione e repressione di questi; e affida a comitati e a corti regionali il compito di interpretare tali obblighi in maniera dinamica e di gestire procedure di garanzia del loro rispetto. Dal 2006, il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite svolge un’attività di controllo politico sull’osservanza dei diritti umani, principalmente attraverso le “procedure speciali” e la “revisione periodica universale”. La protezione dei diritti umani è, sempre più, parte integrante dell’azione delle Nazioni Unite per il mantenimento della pace, essendo fra i compiti affidati alle principali missioni dell’Organizzazione sul terreno. Infine, a partire dalla creazione dei Tribunali per la ex Iugoslavia e per il Ruanda e dall’approvazione dello Statuto della Corte penale internazionale, il sistema di protezione è stato arricchito dall’incontro con la giustizia penale internazionale. Questo volume si propone di illustrare con quali modalità e con quali risultati i diritti umani siano entrati a fare parte del sistema giuridico della comunità internazionale e quali conseguenze ne discendano per gli ordinamenti statali.

Antonio Marchesi è professore associato di Diritto internazionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo. Insegna anche nella Facoltà di Filosofia dell’Università di Roma “La Sapienza”. Svolge attività di formazione specialistica sulla protezione dei diritti umani per la Società italiana per l’organizzazione internazionale (SIOI). Collabora con la sezione italiana di Amnesty International , della quale è stato presidente, e ha svolto attività di consulenza per il Segretariato internazionale di Amnesty International , il Consiglio d’Europa, la Commissione Europea e diverse organizzazioni non governative. Fa parte del Comitato scientifico di Antigone ed è stato vice presidente del Comitato etico sulle sponsorizzazioni del Comune di Roma.

Casa editrice: Franco Angeli
ISBN13: 9788856841220
Indietro

Mediateca Correlata

L’Opinione

Vai all'archivio

Focus On

Gli approfondimenti di piattaforma infanzia

Leggi tutto
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
OK