Testi

L’autoterapia razionale-emotiva

Anno: 2008
Autore: Albert Ellis
Lingua: Italiano
Pagine: 224

La Terapia Razionale-Emotiva (RET) è un approccio psicologico che negli ultimi trent’anni ha avuto un notevole influsso sulla psicoterapia. Il volume è l’opera divulgativa più recente e più completa di Albert Ellis, il fondatore e l’esponente più noto della Terapia Razionale-Emotiva a livello internazionale. Il volume può essere utilizzato in diversi modi: a) come manuale elementare per lo studio della psicoterapia RET (utile per psichiatri, psicologi clinici, assistenti sociali, operatori dell’educazione); b) come sussidio di autoterapia (utile per pazienti di psicoterapeuti RET); c) come manuale di autoaiuto personale (per coloro che vogliono migliorare la propria vita psicologica). Al contrario di molte altre Scuole, la RET (Terapia Razionale-Emotiva) ha alla base principi semplici, straordinariamente efficaci e facilmente trasmissibili. Al punto che i terapeuti sono soliti fornire ai pazienti sintesi semplificate della teoria RET perché già queste conoscenze di per sé formano una ottima terapia (questa tecnica è conosciuta come biblioterapia).
Il presupposto da cui parte Ellis è che, se noi riusciamo a pensare in modo razionale, la forza traumatica di molti eventi e il loro potenziale ansiogeno si riducono grandemente. Infatti, varie forme di disagio psicologico ed emotivo non sono causate dalle caratteristiche dell’evento attivante in sé, ma dai pensieri, spesso distorti e irrazionali, per mezzo dei quali lo interpretiamo e gli assegnamo un significato esageratamente disturbante.

Casa editrice: Edizioni Centro Studi Erickson
ISBN13: 9788879460705
Indietro

Scelti da noi

Testi

Io non mi arrendo. Bambini e Famiglie in lotta contro la Povertà: fragilità e potenziali

Fondazione L'Albero della Vita e Fondazione Emanuela Zancan
2015

Foto

“Bettica” la nave dei bambini: l’arrivo dei migranti ad Augusta

Guardano verso il molo, molti salutano e si abbracciano. Altri guardano con curiosità i militari italiani in tuta bianca che

01/01/1970

L’Opinione

Vai all'archivio

Focus On

Gli approfondimenti di piattaforma infanzia

Leggi tutto
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
OK